Due progetti

Mi sono reso conto che è da tanto che non pubblico nulla sul mio sito/blog. In effetti ci pensa anche facebook a ricordarmi che è da tanto che non aggiorno la mia pagina.
Complici i mesi estivi e le purtroppo brevi vacanze, il tempo a disposizione si è ridotto di molto nell’ultimo periodo (non che questo sia stato un problema, visto che pur sempre di vacanze stiamo parlando).

Ma in quel poco tempo cosa ho fatto? Il mio secondo romanzo sta andando avanti o no? La buona notizia è che procede, la brutta è che lo fa molto lentamente.
Anche perché, e qui sta la novità, mi sono messo in testa di dare corpo a quella che è sempre stata una mia grande passione, ma che al contempo, ho sempre ritenuto irrealizzabile.

Riflettendoci però, anche l’idea di scrivere un romanzo all’inizio mi era sembrata una follia e alla fine un romanzo sono riuscito a scriverlo. E allora perché non provare a scrivere anche una sceneggiatura?

Ecco, questo è sempre stato un mio sogno e stavolta mi sono ripromesso di renderlo realtà. Alla fine, probabilmente, riuscirò comunque a completarla ma rimarrà per sempre sull’hard disk del mio pc. Una sceneggiatura non è un romanzo e se non si trasforma in qualcos’altro (un film), resta un prodotto fine a se stesso, un componimento che praticamente nessuno avrà voglia di leggere.
Ma questo poco importa. Ho scoperto, forse un po’ tardi, che dar corpo ai propri sogni non costa nulla, per cui ci proverò comunque e spero di riuscire ad arrivare fino al FADE OUT.

All_work_and_no_play..._(8648670619)

Per scrivere una buona sceneggiatura però, occorre un buon soggetto. Ma forse io un buon soggetto ce l’ho già: è la trama del mio romanzo che, stando al giudizio delle diverse persone che l’hanno letto e mi hanno contattato, racconta una storia molto valida e ricca di colpi di scena. Proverò a farne l’adattamento e vediamo cosa ne verrà fuori.

Un ultimo proponimento per il futuro: cercherò di aggiornare più spesso il blog, in modo da appuntare i progressi che farò con i miei due progetti, il libro e la sceneggiatura.
Servirà anche a me come stimolo ad andare avanti.

P.S.: Nell’immagine, un frammento della sceneggiatura originale di un gran film tratto da un altrettanto grande romanzo thriller…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...