Kindle Unlimited

Solo tre settimane fa dichiaravo che, con ogni probabilità, avrei rimosso il mio libro dal programma Kindle Unlimited. Ci ho ripensato.

Kindle-Unlimited-1024x192

Per un motivo molto semplice: se anche il suo romanzo fosse presente in dieci mercati diversi, quante copie riuscirebbe a piazzare un emergente praticamente sconosciuto? Si può abbassare il prezzo quanto si vuole, ma lo scetticismo verso i nuovi autori resterà sempre.

L’unica opportunità sarebbe quella di offrire l’ebook gratuitamente. L’ho fatto per 24 ore con una promozione su Amazon e, al termine, erano state scaricate 48 copie: una ogni 30 minuti. Bene, questo serve sicuramente a darci visibilità ma ha poco senso se fatto in maniera continuativa.

Il programma Kindle Unlimited può essere una buona via di mezzo: gli abbonati possono leggere quello che vogliono pagando 9,99 euro al mese (il primo mese è gratuito) e ciò può servire ad incentivare alla lettura di un esordiente: “Non mi costa nulla, posso cominciare a leggerlo e mollarlo quando voglio se non dovesse piacermi”. Un vantaggio per il lettore e un vantaggio per lo scrittore che viene pagato per ogni singola pagina letta.

Ma i risultati ci sono? Nel mio caso, dopo un avvio incerto, ho registrato un deciso cambiamento di rotta. Solo negli ultimi venti giorni ho abbondantemente superato le 5000 pagine lette e ogni giorno visualizzo nuove letture. Davvero un’ottima vetrina per un signor nessuno come me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...